Cucchiai commestibili.

Come sappiamo tutti , diventa sempre più importante contribuire alla tutela dell’ambiente. Con questa facilissima ricetta possiamo fare degli originali stuzzichini di cui possiamo mangiare certamente il ripieno, ma allo stesso tempo anche la posata da tavola!







Ingredienti.
·         Pane bauletto bianco (preferibilmente senza crosta come quello per fare i tramezzini).
·         Il ripieno di vostra preferenza.
·         Qualche foglia di spinaci o lattuga per decorare.


 Materiali occorrenti.
·         Cucchiaione.
·         Cucchiaio da minestra.
·         Cucchiaio da caffè.
·         Tovaglia di carta.
·         Penna.
·         Taglierino da pizza o forbici alimentari.
·         Teglia per muffin.
·         Taglierino di legno.

Procedura.

Esistono sul mercato in rete, degli tagliapasta e formine a forma di cucchiaio. Se però non c’è li avete, potete sempre costruirvi un cartamodello in questo modo: sulla tovaglia di carta posizionate i cucchiai da minestra e da caffè, e disegnate prima la sagoma dalla parte conca e dopo il manico, questo però più corto del cucchiaio vero. 


Dopo ritagliate queste sagome.

Posizionate le sagome sul pane in forma ordinata e cercando di sprecare pane il meno possibile, io ho usato il pane bauletto bianco con le croste, e sono riuscita a fare starci dentro anche le due sagome.


Poi con l’aiuto del taglierino da pasta o con le forbici alimentari, ritagliate le sagome questa volta sul pane.


Una volta ottenuti i cucchiai di pane, metteteli sopra il cucchiaione e con un dito fatte pressione sulla parte rotonda per fare una conca, modellate leggermente anche il manico.



Mettete sulla teglia da muffin ogni cucchiaio in modo di farli prendere forma.


Accendete il forno a 150-160 gradi e fatte biscottare i cucchiai commestibili per 5-8 minuti o fino a che diventino dorati.
Ritirate i cucchiai di pane dal forno e fatteli raffreddare sempre sulla teglia.

Scegliete delle foglie di spinaci o di lattuga che vi possano aiutare a sistemare meglio i cucchiaini. 

Farcite i cucchiai commestibili con il ripieno di vostra preferenza (insalate, affettati, formaggi, tonno, salmone, patè, etc.) e posizionateli sulla foglia, andate poi a sistemarli tutti su di un tagliere di legno.


Per fare diventare più appetitosi questi fantastici cuicchiai, volendo possiamo spruzzarli leggermente con del olio di oliva e cospargere un po’ di formaggio grana. 
Invece, per farli diventare più sottili, possiamo schiacciare leggermente il pane bianco prima di ritagliare le sagome.

Vi condivido un segreto: se qualche cucchiaino si rompe dal manico, potete rimediare con un po’ di sottiletta! Fate così: riscaldate con le dita un po’ di sottiletta e avvolgete il pane per fare attaccare i due pezzi rotti.




Foto e testo: Sonia Lopez.

Nessun commento:

Posta un commento